mercoledì, aprile 25, 2018
Home Archivio

Archivio

Il Referendum del 4 Dicembre, il Si e il No a confronto a Monaco...

Grande successo di pubblico ieri alla prima iniziativa del Comites di Monaco di Baviera presso l’Istituto italiano di Cultura, con quasi un centinaio di...

Breve riflessione sull’importante Referendum Costituzionale

Da mesi è sulla bocca di tutti. Persino io che vivo in Germania ne sono venuto a conoscenza.

Sognare un mondo di pace

Gentile Redazione;

Carbonara e una coca cola, original in Mühlheim

Das waren Zeiten! Mit so wenig waren wir bereit, bis zu 2000 km zu fahren. Der Sänger aus der Alpenrepublik hat Generationen begeistert und wir uns vollgegessen. Wie ist es, wenn aus Österreich kommt! Aber bitte mit Sahne!

Dipendenti dei patronati, dimettetevi dai Comites

La presidenza delle Acli di Francia ha inviato una lettera indirizzata ai Comites e ai consoli italiani d’Oltralpe in cui si informa dell’invito rivolto ai propri rappresentanti, operatori del patronato Acli in Francia, eletti e membri dei Comites francesi a rassegnare le proprie dimissioni da tale incarico.

Bandita la campagna referendaria dalle sedi Istituzionali

Sembra proprio che il voto degli italiani all’estero sia destinato a essere decisivo per la consultazione referendaria del 4 dicembre.

Eredità, successioni di cittadini italiani in Germania. Cosa cambia?

Il Consolato Generale di Francoforte insieme allo Studio legale Pastori&Kollegen invitano gli italiani interessati a partecipare all’incontro informativo sulle successioni giovedì 24 novembre presso la sede Enit di Francoforte.

L’informazione stampata: quale futuro?

Francoforte - Sabato 22 ottobre, redazione allargata del Corriere d’Italia nell’ambito delle celebrazioni per il 65° anniversario del giornale

La crisi spinge molti italiani ad emigrare

Italia - Sono anzitutto quelli ai quali manca il lavoro e il sostegno dello Stato. Che spende 4 miliardi per salvare e mantenere gli immigrati

Conoscere l’Europa (2° parte)

Era il 14 settembre 1958 quando Konrad Adenauer, Kanzler e padre della Repubblica federale tedesca, visibilmente irrequieto, teso e insicuro, si recava a Colombey-les-deux-Églises, per far visita al primo ministro francese, al temutissimo generale De Gaulle.

Seguici

5,055FansMi piace
31AbbonatiAbbonarsi
- Advertisement -

I più seguti