Cosa è FEDx?

È l’acronimo di Fondi Europei Diretti, finanziamenti a fondo perduto, dal 70% al 100%, che la Commissione Europea rende disponibili ai soggetti pubblici, associazioni, imprese, ricercatori, privati e cittadini, per attivare le agevolazioni previste. I potenziali destinatari, soggetti pubblici e privati, non avevano uno strumento per conoscere nel dettaglio le agevolazioni disponibili, con le relative modalità di attivazione e partecipazione. Oggi, grazie al lavoro avviato da un gruppo di 50 cittadini europei responsabili, volenterosi e soprattutto coraggiosi, è possibile consultare le informazioni tecniche specifiche sulle tipologie di agevolazioni annuali a fondo perduto annuali disponibili. La Borsa Europea www.fedx.it, infatti, consente di conoscere gratuitamente le informazioni, finanziarie e tecniche, sulla tipologia di agevolazioni europee disponibili, sulle modalità e condizioni generali di attivazione, sul numero dei partner interessati, sulle metodologie e strumenti di attivazione del Borsino e del Borsello, sui comitati promotori e sulle attività.

Selezionando il FEDxLink nel Titolo del Fondo Europeo Diretto, è possibile consultare anche l’estratto del bando, dove sono indicate le differenti agevolazioni disponibili; www.fedx.it/borsa ha censito 179 Fondi Europei Diretti per un valore economico annuale di € 1.017.450.000, destinato ad aumentare con l’apertura degli ulteriori fondi estivi ed invernali. Alla data del 18 febbraio 2019, il valore economico dei fondi FEDx disponibili è di oltre 700 milioni di euro, in quanto sono scaduti i termini per presentare le richieste, di Gennaio ed alcune date di Febbraio 2019, per un importo complessivo di: € 302.050.000. Sul portale www.fedx.it è possibile conoscere esattamente l’importo disponibile, alla data di consultazione, inoltre, alcuni di questi FEDx, hanno ulteriori finestre di apertura nel corso del 2019, mentre per quelli annuali, si dovrà attendere la scadenza del 2020; www.fedx.it/borsino contiene i Fondi Europei Diretti, suddivisi in 10 settori 2019, Energia, Agricoltura, Ricerca, Innovazione, Trasporti, Cittadini, Salute, Ambiente, Emergenze, Imprese; e per ogni Borsino è disponibile lo stesso set di informazioni tecniche, opportunamente elaborate, disponibili per la Borsa. Il Borsello FEDx è il singolo Fondo Europeo Diretto annuale disponibile, dove è possibile conoscere lo stato di avanzamento dei lavori per l’attivazione delle agevolazioni previste dalla Commissione Europea.

La presenza di un FEDx nel Borsello, indica che un Comitato Promotore ha attivato le procedure per definire ed inviare la richiesta di finanziamento alla Commissione Europea. Tenuto conto che le date passano, il Comitato dell’Assemblea Promotore www.fedx.it/iscritti, ha individuato 20 www.fedx.it/marzo2019 ed attivato il Borsello www.fedx.it/cittadini2019, avviando l’istruttoria, finalizzata alla richiesta di finanziamento www.fedx.it/emigrazione. Il Comitato Promotore è composto da 50 cittadini europei, presenti in 5 Stati europei, Italia, Germania, Romania, Estonia, Austria, come è possibile verificare consultando la pagine web www.fedx.it/news, dove sono disponibili smart info news, sulle iniziative, che i CAP (Comitato Assemblea Promotore) hanno attivato sul proprio territorio. Non è casuale la decisione di iniziare dall’emigrazione, sia per la necessità di individuare i partner esteri, che devono essere un minimo di 3 per inviare la richiesta di attivazione delle agevolazioni e del finanziamento, sia per continuare a costruire la rete web operativa dei cittadini originari di uno specifico territorio.

La partecipazione della Fondazione F.A.R.E. e della Missione Cattolica Italiana “Madonna di Loreto” di Amburgo, in Germania, consente di estendere con maggiore facilità le iniziative e gli strumenti che FEDx garantisce a tutti i soggetti, pubblici e privati, che intendono attivare i finanziamenti europei diretti a fondo perduto e le relative agevolazioni per il territorio. Per maggiori informazioni si potrà sempre consultare il sito: www.fedx.it/news, e chiedere le dovute informazioni ai tecnici preposti al progetto ed ai progetti.

Lascia una risposta