OFFENBACH AM MAIN – ”Ormai sono una Milf“. Un tour che ha registrato il tutto esaurito in Italia e in Svizzera

La vita a 40 anni con gli occhi di un bambino: lo showman triestino Angelo Pintus arriva per la prima volta in Germania precisamente a Offenbach dove Sabato il 07.10.2017 terrà il suo show “Ormai sono una milf”, sul palco del Teatro Capitol (inizio ore 20). Uno spettacolo con cui ha fatto sold out ovunque e che racconta del raggiungimento dei fatidici “…anta”: spunto ironico e pungente, intorno al quale ruota tutto. «Un’età che è segno di vecchiaia quando si è bambini ma che una volta raggiunti, hanno ancora il sapore dell’adolescenza». Pintus spiega, così, la vita a 40 anni vista con gli occhi di chi si sente sempre quel bambino, ma che ormai si guarda allo specchio, racconta il comico, pensando: «Mamma mia sono sempre più in forma… diciamolo…anche se ormai sono un uomo, un uomo? Una signora! Anzi… ormai sono una milf».

Le parti si confondono in questo show che accende l’attenzione sull’essere e sul dover essere e soprattutto sullo scarto tra quel che percepiamo di noi e l’immagine che restituiamo agli altri, in un continuo scambio dei ruoli che oramai appartiene alla vita di tutti i giorni. E le ’milf’ diventano così una prospettiva divertente e graffiante attraverso la quale ’scandagliare’ i vizi e le virtù di una società che cambia vorticosamente. A tutto questo si aggiunge la comicità di Pintus, la sua capacità di avvolgere il palco con la mimica, con la sua voce squillante che il pubblico ha avuto modo di apprezzare nell’arco della sua carriera.

Tra i personaggi di punta di Colorado Cafe, Pintus ha raccolto l’eredità di Fiorello, nel 2015, conducendo il programma “Karaoke”. Nel 2013, ha debuttato sul grande schermo con “Tutto molto bello” di Paolo Ruffini e l’anno successivo è apparso in “Ma tu di che segno 6?”, la commedia di Neri Parenti. Dal 2009 è nel cast di Colorado, in cui ha esordito con la rubrica “Sfighe” in cui ha scimmiottato il programma di approfondimento sportivo “Sfide”, imitando tra gli altri il telecronista Bruno Pizzul, l’allenatore José Mourinho, il motociclista Valentino Rossi e il calciatore Zlatan Ibrahimovic. Inoltre è nella squadra di calcio della Nazionale Italiana Cabarettisti.

Info per biglietti tramite www.eventim.de, www.ticketmaster.de.

Lascia una risposta